Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche

Università Magna Graecia di Catanzaro

Parrotta Elvira Immacolata

Ricevimento: Martedì dalle 15.00 alle 17.00, previo appuntamento

0961-3694282 / 3471186420
Edificio delle Bioscienze - Livello 4 Corpo G - Stanza Nr. 3

Card image cap

Curriculum

Istruzione e Formazione

  • S. 2003/04 – Maturità presso Liceo Classico “Pitagora” di Crotone (KR)
  • 30/07/2007 - Laurea triennale in Biotecnologie con votazione 110/110 e Lode - tesi sperimentale - relatore Prof. Giovanni Cuda, conseguita presso l’Università degli Studi Magna Graecia di Catanzaro
  • 16/02/2010 - Laurea specialistica in Biotecnologie Mediche (LS-09 CLASSE DI LAUREE SPECIALISTICHE IN BIOTECNOLOGIE MEDICHE, VETERINARIE E FARMACEUTICHE) con votazione 110/110 e Lode - tesi sperimentale - relatore Prof. Luciano Binaglia, conseguita presso l’Università degli Studi di Perugia
  • 20/02/2015 – Dottorato di Ricerca in Oncologia molecolare, immunologia sperimentale e sviluppo di strategie terapeutiche innovative, con tesi dal titolo “Induced Pluripotent Stem Cells (iPSCs) in human disease modelling”, relatore Prof. Giovanni Cuda
  • 2011-2014 – Ph.D. Internship presso il Laboratorio di Cardiologia Molecolare, Klinikum Rechts der Isar, Technische Universität München (TUM), Monaco di Baviera, supervisor Prof. Karl-Ludwig Laugwitz
  • 2017- Abilitazione alla Professione Biologo presso l’Università degli Studi della Calabria
  • 2015-2020 – Assegnista di Ricerca SSD BIO/10 - BIO/11 (Biochimica/Biologia Molecolare) presso l’Università degli Studi Magna Graecia di Catanzaro
  • Dal 27/05/2020 ad oggi - Ricercatore (art. 24, comma 3, lettera a) della L. n. 240/2010 – S.S.D. BIO/11) presso Università degli Studi Magna Graecia di Catanzaro
  • Referee e membro del board editoriale di numerosi giornali scientifici internazionali
  • Co-autore di 20 pubblicazioni su giornali internazionali
  • Brevetto Nazionale – Titolo: “Dispositivo microfluidico per colture e screening cellulari e relativo metodo di produzione” depositato in data 19.06.20, n° 102020000014815 all’UIBM (Ufficio Italiano Brevetti e Marchi)

Attività Ricerca Scientifica

Da 10 anni l’attività di ricerca della Dott.ssa Elvira Parrotta si basa sull’utilizzo delle cellule staminali pluripotenti umane, sia derivate da embrioni (ESCs) che generate mediante reprogramming da cellule somatiche adulte (Induced Pluripotent Stem Cells, iPSCs). Tali cellule hanno il potenziale di poter dare origine a qualsiasi tipo di cellula dell’organismo adulto rappresentando, dunque, un importante sistema cellulare sia per scopi terapeutici che per lo studio dei meccanismi molecolari che sottendono la staminalità e la pluripotenza. I principali interessi della sua ricerca riguardano:

  • Studio del controllo del comportamento di cellule staminali pluripotenti umane
  • Utilizzo di iPSCs derivate da pazienti per studiare i meccanismi molecolari alla base della loro malattia in ambito cardiologico e neurologico
  • Combinazione di dispositivi nanotecnologici per la coltura ed il differenziamento di cellule staminali per il  testing, su scala dimensionale, di molecole e processi che regolano il mantenimento della pluripotenza e il destino delle cellule staminali

Progetti di Ricerca su base competitiva

La Dott.ssa Parrotta è coinvolta in numerosi progetti che sono stati oggetto di finanziamenti regionali e nazionali mediante bandi su base competitiva.

Attività didattica

Attività di ricerca presso il Laboratorio di Biologia delle Cellule Staminali

  • Biologia Molecolare nel CdL in Medicina e Chirurgia
  • Biologia Molecolare nel CdL in Odontoiatria
  • Biologia Molecolare nel CdL in Ingegneria Biomedica
  • Attività didattica nella Scuola Dottorati di Ricerca

Attività assistenziali

Pubblicazioni