Ricerca

Piano Regionale per le Risorse Umane-Piano d’Azione 2011-2013, Intervento D.3-Assegni di ricerca

SIR World Report 2011 :

 

Gruppo di ricerca Prof. Umberto Aguglia

  • Epilessie: prognosi e quadri elettroclinici delle epilessie nell’adulto; analisi non lineare dell’ EEG; monitoraggio intensivo pre-chirurgico; pseudocrisi;
  • Malattie demielinizzanti del SNC: aspetti clinici e neuroradiologici, diagnosi differenziale con le vasculiti del SNC;
  • Stroke: trombolisi;

 

Gruppo di ricerca Prof.ssa Eugenia Allegra

  • Caratterizzazione biologica dei tumori del distretto testa-collo: ruolo delle Cancer Stem Cells (CSCs) nell’insorgenza e nella progressione tumorale ed implicazioni cliniche;
  • Realizzazione di un test rapido per la diagnosi precoce dei tumori della testa e del collo mediante l’dentificazione di biomarkers salivari di Cancer Stem Cells;
  • Identificazione ed applicazione di biomarkers tumorali: marcatori prognostici (BMI1 – p16 – CD44) nel Carcinoma della laringe Tecniche chirurgiche innovative: Surgical Organ Preservation;

 

Gruppo di ricerca Prof. Bruno Amantea

  • Monitoraggio Emodinamico invasivo e non invasivo;
  • Protocolli di analgo-sedazione in Terapia Intensiva;
  • Impiego delle differenti tecniche di Renal Replacement Therapy nel paziente critico, con particolare riferimento alle tecniche emofiltrative e di adsorbimento in continuo;
  • Modelli di ventilazione meccanica durante  Anestesia Generale;
  • Tecniche di Tracheostomia Percutanea;

 

Gruppo di ricerca Prof. Giovanni Buccino

  • Organizzazione del sistema motorio, con particolare riferimento alle funzioni del sistema dei neuroni specchio (codifica delle intenzioni, apprendimento motorio, empatia);
  • Basi neurali del processamento linguistico;
  • Neuroriabilitazione;

 

Gruppo di ricerca Prof. Mario Cannataro

  • Estrazione di conoscenza da dati biologici-biomedici;
  • Analisi Funzionale e Comparativa di Reti di Interazione Proteica;
  • Elaborazione ad elevate prestazioni, Cloud Computing e Big Data;
  • Predizione di strutture proteiche;
  • Informatica medica e sistemi informativi clinici; Integrazione di dati;

 

Gruppo di ricerca Prof. Stefano De Franciscis

  • Chirurgia Geriatrica;
  • Chirurgia Senologica Oncologica e Ricostruttiva;
  • Carcinoma Infiammatorio della Mammella e Tromboembolismo Venoso,
  • Patologia Neoplastica della mammella e malattia venosa cronica;
  • Vulnologia, Wound Healing e Chirurgia Ricostruttiva delle Lesioni Cutanee Croniche;
  • Chirurgia Flebologica;
  • Tromboembolismo in Chirurgia;
  • Studio sulla “Morfologia Connettivale” in Varicocele, Ernie della Parete Addominale e Insufficienza Venosa Cronica;
  • Biotecnologie in Chirurgia;
  • Patologia Aorto – Cavale;
  • Chirurgia Carotidea, Meccanismi di Aterosclerosi Carotidea e Problematiche correlate;
  • Studio delle metalloproteasi nelle patologie vascolari;
  • Management delle Patologie Vascolari Rare di interesse chirurgico;

 

Gruppo di ricerca Prof.ssa Patrizia Doldo

  • Correlazione patogenetica  tra la disbiosi intestinale e le malattie infiammatorie croniche intestinali;

 

Gruppo di ricerca Prof. Giorgio Fuiano

  • Immunoistopatologia Renale;
  • Insufficienza renale acuta, Tecniche dialitiche ed aferetiche, Patologie cardiovascolari in nefrologia;

 

Gruppo di ricerca Prof. Giorgio Gasparini

  • Studio della fisiopatologia della cartilagine articolare e  dei marcatori  di progressione dell’artrosi;
  • Studio delle proprieta’ chimico fisiche di nuovi biomateriali e possibile loro applicazione in corso di chirurgia protesica;
  • Studi clinici, computazionali e biomeccanici inerenti la chirurgia di spalla, anca, ginocchio e piede;
  • Studi clinici post marketing di differenti classi farmacologiche;

 

Gruppo di ricerca Dott.ssa Rosa Daniela Grembiale

  • Associazione tra malattie reumatiche e rischio cardiometabolico;
  • Meccanismi biomolecolari dell’azione dei farmaci biotecnologici nel trattamento delle malattie reumatiche autoimmuni;
  • Trattamento del Lupus basato sull’utilizzo di peptidi specifici per il Recettore delle Cellule B (BCR);

 

Gruppo di ricerca Dott.ssa Tiziana Iaquinta

  • La metodologia dei laboratori per un apprendimento efficace;
  • La pedagogia del dolore e L’educazione di fine vita;

 

Gruppo di ricerca Prof. Ciro Indolfi

  • Cardiologia Molecolare;
  • Fisiopatologia coronarica;
  • Cellule staminali;
  • Meccanismi fisiopatologici e molecolari della restenosi dopo angioplastica ed impianto di stent;
  • MicroRNA nelle patologie cardiovascolari;
  • Genetica delle malattie aritmogene ereditarie;

 

Gruppo di ricerca Prof. Maurizio Iocco

  • Esame cinematico spalla,
  • EMG di superficie dinamica in riabilitazione;
  • Analisi cinematica arto superiore e deambulazione;
  • Utilizzo dell’ICF in riabilitazione;
  • Recupero delle Lesioni Nervose Periferiche;
  • Utilizzo riabilitativo della TBA;
  • Viscosupplementazione e Viscoimplementazione endoarticolare nel trattamento riabilitativo dell’artrosi delle articolazioni maggiori;
  • Utilizzo dell’ecografia nella pratica riabilitativa;

 

Gruppo di ricerca Prof. Angelo Lavano

  • Monitoraggio della Pressione Liquorale nella ipertensione intracranica idiopatica con e senza papilledema;
  • Stimolazione dei nervi sacrali mediante approccio transforaminale (TSNS) nel trattamento delle disfunzioni neurologiche vescicali e delle sindrome dolorose pelviche isolate;
  • Extradural Motor Cortex Stimulation (EMCS) nel trattamento dei disordini del movimento;
  • Metalloproteinases-9 and Neutrophil Gelatinase-Associtated Lipocalin plasma and tissue levels evaluation in middle cerebral artery aneurysms;
  • Cost-Effectiveness and Cost-Utility analysis of Spinal Cord Stimulation in patients with Failed Back Surgery Syndrome: the PRECISE study;

 

Gruppo di ricerca Dott.ssa Rosa Marotta

  • Valutazione dei soggetti in età evolutiva affetti da cefalea, disturbi del sonno, enuresi;
  • Studi Clinici e correlazioni di tali aspetti con la sviluppo delle funzioni intellettive e stress materno (in collaborazione con la Cattedra di Neuropsichiatria Infantile Centro per la Cefalea dell’età evolutiva – Seconda Università di Napoli);
  • Studio della permeabilità intestinale e presenza di anticorpi antigliadina nei soggetti in età evolutiva affetti da disturbi dello spettro autistico (in collaborazione con Centro Universitario per le Ricerche su Alimenti, Nutrizione e Apparato Digerente CIRANAD Seconda Università di Napoli e Università degli Studi di Napoli Federico II);
  • Studi di profili di sviluppo e comportamentali in bambini affetti da Malattie Genetiche (in collaborazione con la Cattedra_U.O. di Pediatria, UMG di Catanzaro);

 

Gruppo di ricerca Prof. Roberto Miniero

  • Sindromologia con particolare riferimento all’identificazione di variazioni fenotipiche nell’ambito di sindromi malformative e caratterizzazione molecolare di sindromi genetiche rare;
  • Citogenetica molecolare con particolare riferimento alla descrizione di riarrangiamenti cromosomici strutturali e correlazione cariotipo-fenotipo in sindromi da microduplicazione/microdelezione;
  • Malattie metaboliche con particolare interesse nell’ambito della correlazione fenotipo-genotipo della fenilchetonuria e delle malattie lisosomiali (malattia di Gaucher, Mucopolisaccaridosi, Malattia di Fabry, malattia di Nieman-Pinck tipo C) e efficacia degli approcci terapeutici (terapia enzimatica sostitutiva, inibitori di substrato, molecole chaperon);
  • Modelli assistenziali nell’ ambito delle malattie rare con particolare interesse allo sviluppo e studio di fattibilità di home therapy nei pazienti affetti da LSD, sviluppo di reti assistenziali ed organizzazione di percorsi diagnostico-terapeutici;
  • Disordini della motilità gastrointestinali, in particolare disordini funzionali gastrointestinali: Nuovi approcci diagnostici e terapeutici.
  • Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali: nuovi approcci terapeutici.
  • La malattia celiaca: aspetti ematologici e nutrizionali;

 

Gruppo di ricerca Prof. Kurt Pardatscher

Gruppo di ricerca Prof. Girolamo Pelaia

  • Studio dei meccanismi fisiopatologici e molecolari implicati sia nella patogenesi dell’asma bronchiale, della broncopneumopatia cronica ostruttiva e delle interstiziopatie polmonari, sia nella modulazione farmacologica del broncospasmo, dell’infiammazione delle vie aeree e del rimodellamento strutturale bronco-polmonare;

Gruppo di ricerca Prof. Francesco Perticone

  • Caratterizzazione genotipica e fenotipica del paziente iperteso e del danno d’organo correlato allo stato ipertensivo;
  • Aspetti genetici e molecolari della disfunzione endoteliale;
  • Meccanismi genetici e molecolari dell’insulino-resistenza e della patogenesi del diabete di tipo 2;
  • Prevenzione del diabete di tipo 2 e delle patologie correlate, caratterizzazione genetic e clinica dei soggetti a rischio;
  • Esperienza nel supporto tecnologico per la gestione delle Malattie Cardiovascolari, in particolare dello Scompenso Cardiaco Cronico (telemedicina, sistemi di supporto alle decisioni cliniche, regole ontologiche, analisi dei segnali ECG e delle acquisizioni ecocardiografiche);

 

Gruppo di ricerca Prof. Arturo Pujia

  • Effetti dell’aderenza alla dieta Mediterranea e della vit. D sui deficit cognitivi;
  • Flessibilità metabolica in soggetti ipertesi o in soggetti con ipertrofia cardiaca;
  • Valutazione dei distretti corporei in pazienti con alterazioni metaboliche;
  • CBMN e Comet Assay in soggetti aderenti a dieta Mediterranea;
  • Ricerca di nuovi marcatori di malattie metaboliche;

 

Gruppo di ricerca Prof. Aldo Quattrone

  • DISORDINI DEL MOVIMENTO E DEMENZE: Studio genetico, clinico, elettrofisiologico e di neuroimaging con tecniche tradizionali (morfologiche e morfometriche) e tecniche avanzate (voxel-based morphometry, diffusion, fMRI, cortical thickness, shape analysis, support vector machine) di patologie neurodegenerative quali la malattia di Parkinson, i parkinsonismi, le distonie, le coree e le demenze;
  • CEFALEA: Nuovi farmaci per la terapia dell’ipertensione intracranica idiopatica;
  • Neuromodulazione periferica nel trattamento delle cefalee croniche intrattabili;
  • Tossina Botulinica e disordini del movimento;
  • Neuroimaging delle cefalee croniche; Studi elettrofisiologici nelle distonie cervicali;
  • EPILESSIA: Aspetti Elettro-clinico, genetici di Neuroimaging tradizionale ed avanzato in diverse sindromi epilettiche;
  • SCLEROSI MULTIPLA: Aspetti clinici, genetici e di neuroimaging delle malattie neurodegenerative e neuropatie ereditarie;

 

Gruppo di ricerca Prof. Attilio Renzulli

  • Chirurgia valvolare;
  • Chirugia coronarica;
  • Modelli computazionali per sistemi di assistenza ventricolare;
  • Infiammazione e circolazione extracorporea;

 

Gruppo di ricerca Prof. Pietrantonio Ricci

  • Studio dei potenziali effetti genotossici dell’amianto nei lavoratori marittimi;
  • Applicazioni delle indagini radiologiche nell’autopsia forense;
  • Indagini genetiche in tema di identificazione di resti umani;
  • Studio della patologia strutturale della morte cardiaca improvvisa;

 

Gruppo di ricerca Prof. Rosario Sacco

  • Resezione multiviscerale nel cancro colo-rettale localmente avanzato: fattore predittivo di radicalità chirurgica;
  • Monitoraggio intra-operatorio del nervo ricorrente in corso di interventi chirurgici sulla tiroide mediante sistemi avanzati di rilevazione elettromiografica;
  • Strumenti innovativi in laparoscopia avanzata e mono accesso (SILS);
  • Autofagia della cancerogenesi  nel cancro della mammella e del colo-retto;
  • Proteomica nel cancro colo-rettale;
  • Aspetti biologici e clinico-chirurgici dell’ angiogenesi: ricerca translazionale dai laboratori al letto dei pazienti;

 

Gruppo di ricerca Prof. Giorgio Sesti

  • Meccanismi molecolari dell’azione e della secrezione insulinica;
  • Patogenesi molecolare del diabete di tipo 2 e dell’obesità;
  • Genetica dell’insulino-resistenza, del diabete di tipo 2 e dell’obesità;
  • Obesità metabolicamente sana, Disfunzione endoteliale e patologia cardiovascolare;
  • Sindrome metabolica;

 

Gruppo di ricerca Dott. Carlo Torti

  • Predittori della risposta clinica ed evoluzione virale in corso di trattamento dell’epatite cronica da HCV con antivirali ad azione diretta (studio multicentrico regionale -progetto SINERGIE- disponibile al seguente link: http://www.biomedcentral.com/1471 2334/12/S2/S9 );
  • Effetti collaterali e alterazioni metaboliche in corso di infezioni virali croniche e loro terapie (anti-HIV, HCV, HBV)
  • Epidemiologia, clinica e terapia dell’infezione da HIV/AIDS (partecipazione e coordinamento di studi multicentrici di coorte, nazionali e internazionali);
  • Epidemiologia e caratterizzazione delle infezioni batteriche associate all’ambito sanitario;

 

Gruppo di ricerca Prof. Carlopietro Voci

 

 

I commenti sono disabilitati, ma trackbacks e pingbacks sono abilitati.

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD